accedi   |   crea nuovo account

Abbandonarmi.

Campi di grano con le spighe al vento,
un giallo fiammeggiante che ride
alla vita, invitante, sorridente,
come l’onda del mare che con
la cima spumeggiante, c’inonda
spruzzando l’energia nel tempo;
vorrei poter uscire per un
momento dallo spazio temporale
e guardarti dall’alto o natura divina,
abbandonarmi alla tua bellezza,
ammirarti ed amarti al di sopra
di tutto e di tutti, cercare di
capirti come tu capisci noi,
poterti donare amore come tu
lo sai donare a noi, poi,
ritornato dall’abbandono
vedo che nulla è cambiato,
la natura ci rispetta
e noi, ti deturpiamo.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anonimo il 25/08/2009 15:04
    Bisogna ammettere che é liberissima, ma piacevole.
  • Giuseppe Tiloca il 23/08/2009 20:09
    La natura ci rispetta, e noi dovremo impegnarci a risprettarla. È bellissimo immergersi nei propri luoghi: hai descritto campi di grano, vette, io invece preferisco più un bel bosco di macchia mediterranea, che mi regala profumi e molteplici sensazioni! Siamo sempre nella natura... Ciao ed alla prossima, Giuseppe
  • nicoletta spina il 22/08/2009 22:54
    Bellissima poesia, il tuo abbandonarti è intiriso di saggezza e rispetto, e la natura ne ha tanto bisogno.
  • Aedo il 22/08/2009 20:13
    Il mondo è veramente una cosa meravigliosa e noi non dobbiamo deturparlo. Bellissima poesia, Giuseppe!
    Un abbraccio
    Ignazio
  • Inchiappa Vito I Song il 22/08/2009 18:42
    Bella poesia, stiamo distruggendo il mondo e, sconsideratamente, ci stiamo suicidando.
    Evito una battuta per spiacevoli fraintendimenti o interpretazioni, caro amico.
    Vito
  • Anonimo il 22/08/2009 16:53
    meravigliose considerazioni... per versi intensi
  • loretta margherita citarei il 22/08/2009 16:40
    sagge considerazioni, osservare la bellezza del creato pacifica l'animo.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0