PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Famiglia

Sola,
da anonime lontananze,
arrivo.
E già Rosaria
mi regala
tavola imbandita.
In spazio di libertà
con sua chitarra amica
Livio accarezza
note di preghiera,
mentre risa di bimbe
cantano speranza.
Trepida bevo
acqua di pace,
mastico pane di gioia.
Oggi,
risplende
nell'albero di mia vita
la nuova perla
di amicizia sacra.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Fiscanto. il 23/08/2009 17:39
    È bello trovare un ambiente amico ed accogliente
  • Anonimo il 23/08/2009 11:05
    bellissima, quando l'anima gioisce, in cuore il ciel sereno. salcod.
  • loretta margherita citarei il 23/08/2009 10:29
    bella, è il massimo un pranzo con chi si ama
  • Vincenzo Capitanucci il 23/08/2009 10:18
    Una bellissima domenica... nella santa pace della Famiglia...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0