PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

macchia benedetta

appoggiato ad una nuvola
mentre tutto attorno è pioggia
e portare a spasso il vuoto
col cuore e la testa pieni di pensieri e speranze
è come avere una macchia sulla camicia
e nel cercare di nasconderla
comprenderne il valore
ed il senso.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Vincenzo Scognamiglio il 26/08/2009 14:47
    Molto bella, immagine comune ma non banale. COmplimenti
  • Minalouche TS Elliot il 23/08/2009 19:22
    Una macchia sulla camicia... per alcuni un disastro, per altri un motivo per pensare. Molto bella.
  • loretta margherita citarei il 23/08/2009 14:13
    bellissima, bel paragone
  • Aedo il 23/08/2009 12:40
    Bellissima poesia: non dobbiamo annullare la nostra macchia sulla camicia, ma accettarla e procedere in evoluzione...
    Bravissimo, Giuliano!
    Ignazio
  • Inchiappa Vito I Song il 23/08/2009 11:04
    Bella riflessione.
    Quando si è avviliti, depressi si scopre almeno una macchia in noi. Spesso è bendetta perchè rivedendola scorgiamo in noi degli aspetti, delle facce che ci fanno meditare molto più attentamente.
    Vito
  • Anonimo il 23/08/2009 10:54
    indelebile poesia bravissimo Giuliano molto apprezzata. ciao salva.
  • Lorella Mazza il 23/08/2009 10:47
    Una macchia che difficilmente va via... Molto bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0