PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Amato cuore

Sono docili colline quelle che scorgono i miei occhi o una placida e immensa pianura che i sobbalzi del mio cuore trasforma in altalene senza catene?
Tra le colline troverei riparo ma il sole una volta in cielo getterebbe ombre nel mio cammino..
Cuore mio,
mio amato cuore,
armato e indifeso,
tra pianure e colline,
deserti e foreste sei la mia guida e il mio smarrimento..

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0