PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Via dell’amore

La strada che unisce i nostri due cuori
è un rettilineo,
non vi sono semafori, nemmeno rotonde.

Nessun ostacolo deve poterlo fermare,
ah, questo amore:
corre veloce su questa strada,
mai della stessa lunghezza.

Tu sei vicina la strada si accorcia
e lui arriva diretto,
tu sei lontana la strada si allunga
e lui veloce raggiunge il tuo cuore.

Cielo sereno su questa via bella,
fresca nei giorni di sole,
calda nei rigidi inverni,
in primavera, immersa nel profumo dei fiori.

Son tante le strade che uniscono i cuori,
alcune in discesa, altre in salita.
Molte abbandonate a se stesse,
non si legge nemmeno la via.

Non è difficile tenerle pulite,
sorriso deve essere l’asfalto,
sincerità per appianare cunette,
le erbacce estirparle con un po’ di fiducia
e sul cartello del nome lasciare sempre scritto
via dell’amore.

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Inchiappa Vito I Song il 27/08/2009 07:30
    Una bella via, ben curata e da percorrere con... amore.
    Vito
  • Anonimo il 26/08/2009 15:45
    Bella davvero.
  • Vincenzo Capitanucci il 26/08/2009 08:06
    Un sorriso d'asfalto... una linea bianca... tracciata verso l'infinito... è la via dell'Amore... Stellata...
  • Fabio Mancini il 25/08/2009 22:15
    Simpatica, allegra e spensierata composizione. Mi piace il tuo anticonformismo espressivo. Ciao, Fabio.
  • loretta margherita citarei il 25/08/2009 15:43
    molto originale, bella nella sua dolcezza, particolare x me che ho lavorato 5 anni nella segnaletica stradale, sorbole
  • Anonimo il 25/08/2009 12:24
    semplicemente splendida da trattenere

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0