PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

QUI

Ti vedo, qui.
Nel buio
di un cuore senza luce
arrampicarti
in quella parola fragile
che tu chiami
Amore
e nonostante il silenzio
Ti sento, qui.
Più di prima.
Col calore della tua voce
che mi culla
in sussurri mai spenti...
E ti vorrei, qui.
Adesso.
Per cancellare
le stelle che ci separano
e camminare
sul tappeto della sincerità
insieme/
mano nella mano
potremo amarci, qui.
Con rispetto.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • sara rota il 27/06/2007 09:04
    Un'ode all'amore vero. Brava.
  • Anonimo il 08/05/2007 10:36
    xke "con rispetto"?
  • Argeta Brozi il 05/11/2006 16:57
    L'ingenuità è da sempre parte di me, se non fossi ingenua non crederei nell'amore.
  • Giovanni Di Girolamo il 04/11/2006 15:28
    Molto ingenua... molto!
    Ma semplice come lo specchio, sempre come lo specchio!
    Baci,
    Giovanni
  • IvaDiva il 29/09/2006 17:27
    una chiusura inaspettata! la trovo piacevole, scorrevole... solo il punto in cui dici... camminare sul tappeto della sincerità insime mano nella mano... perde un po di musicalità. Comunque è bellina davvero! Ciao. Ivana.
  • Argeta Brozi il 25/09/2006 15:45
    Volevo dire solo una cosa : leggerò chi, nel bene o nel male, mi commenterà sinceramente dicendo quello che veramente pensa, senza prestare attenzione a chi, forse per la giovane età, gioca ancora alle ripicche. Grazie a quanti avranno il coraggio di essere onesti, anche commentandomi negativamente.
  • Stefano Romano il 22/09/2006 20:33
    Mi piace la metrica... mi ha colpito la serenità di questa distanza, sigillata da luminose e non da passi amari... Meno intensa la metafora "tappeto della sincerità"... ma probabilmente sono io che non ho colto bene il significato!!!
    Nel complesso, bella e sincera... sentita ed empatica...
    un bel sette
  • augusto villa il 19/09/2006 15:24
    Bella, molto..."camminare sul tappeto della sincerità"
    con rispetto... Semplice, chiara, veramente bella.
    Ciao!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0