PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Meraviglie del Creato

È stupefacente!
La bellezza
di un fiore,
nella sua semplicità.
È stupefacente!
La complessa
armonia
dell'Universo.
È stupefacente!
L'incredibile
macchina
del corpo umano.
È stupefacente!
Il firmamento,
con le sue galassie
fatte di centinaia
di milioni
di stelle.
E con i misteriosi
buchi neri
che attirano
e imprigionano
anche
la luce!
A proposito!
È stupefacente!
Quanto
mi senta
attratto
da te!
Sei
il mio
buco nero
terrestre!
Fammi
entrare
in te
e non
farmi
uscire
più!

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anonimo il 28/08/2009 17:09
    Buco nero... ? hahaha... comunque è stupefacente...
  • loretta margherita citarei il 28/08/2009 16:28
    io sapevo che andava a finire così bella
  • Anonimo il 28/08/2009 13:49
    bella..
  • Fabrizio Martello il 28/08/2009 13:47
    come riesci a prendere le persone tu...
  • cesare righi il 28/08/2009 10:45
    Un buco nero che ti risucchia e ti spara in altro universo. Bella
  • Anonimo il 28/08/2009 09:58
    bellissima letta d'un fiato trattenuta
  • Inchiappa Vito I Song il 28/08/2009 09:23
    Se non fossi finito nel buco nero terrestre la poesia avrebbe mantenuto la sua liricità ma repentinamente precipitato in una allusiva fisicità... Il tuo buco nero non è detto che sia sempre quello che rimpalla nella tua testa. Gli stupefanti... producono effetti col-laterali.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0