PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Lezione d' amore

Tradita, piangeva il suo amore ferito,
quindici anni, troppo presto
per non credere agli inganni,
troppo giovane per non regalare
in un sospiro tutto il suo cuore.
Giulia pativa, la prima illusione,
Giulia scopriva le spine del sentimento,
Giulia imparava il prezzo dell' amore.
Una lezione che presto sará dimenticata:
il cuore è nemico della ragione.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • giancarlo milone il 29/08/2009 12:18
    grazie
  • Anonimo il 28/08/2009 23:44
    piccolo canto delicato... di un amore tenero che si scontra con l'ipocrisia della ragione... e forse è così che ci si scopre adulti
  • M. Vittoria De Nuccio il 28/08/2009 17:34
    ... vero il cuore è nemico della ragione... specialmente a quindici anni... bella.
  • giancarlo milone il 28/08/2009 17:12
    grazie mille
  • Vincenzo Capitanucci il 28/08/2009 16:53
    emozioni... in un sospiro.. donava.. tutto il suo cuore..

    Bellissima Giancarlo... una lezione presto dimenticata...
  • Inchiappa Vito I Song il 28/08/2009 16:37
    Vero. Bella poesia triste e piena di sentimento, ogni altro commento, successivo, la deturpa.
    Vito

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0