PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Limite umano

Non puoi toccare l'arcobaleno...
perderebbe un colore
non puoi toccare una nuvola...
perderebbe acqua
non puoi toccare il sole...
perderebbe un suo raggio.
Piccoli e impotenti
noi comuni terreni
non siamo infiniti
ma sappiamo ancora apprezzare
quello che ci piace contemplare.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 31/08/2009 06:24
    bella
  • loretta margherita citarei il 29/08/2009 16:44
    piaciuta brava
  • Anonimo il 29/08/2009 15:38
    il rispetto delle cose è una forma di sopravivvenza, purtroppo non è da tutti, c'è troppo possesismo che caratterizza il NS essere. molto bella ed intelligente. ciao Salva.
  • Anonimo il 29/08/2009 12:27
    molto bella
  • Sarah K. il 29/08/2009 12:16
    è proprio così!!!
  • Vincenzo Capitanucci il 29/08/2009 08:03
    Contemplando l'infinito...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0