PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tenerezza

Sarà scrigno
la mia anima per la tua,
sarà dimora il mio cuore
per la tua Bellezza,
custodirà il mio petto
il sepolcro delle tue pene,
liberandoti da esse.
Sarà la mia carezza
lieve vento sulla tua prateria,
ti amerò, saranno raggi di sole
i miei baci e tu, mio fiore.
Eco di campane
nelle valli, la voce
canterà il tuo nome,
come la spiaggia
raccoglie i segreti dell’onda,
ascolterò il linguaggio
della tua essenza.
Amami, condividi
con me, un frammento
d’eternità.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 31/08/2009 09:02
    !!!!
  • M. Vittoria De Nuccio il 31/08/2009 08:55
    Bellissima Loretta... intensamente dolce.
  • Vincenzo Capitanucci il 31/08/2009 02:23
    Un come come come... molto bello...
  • Anonimo il 30/08/2009 23:31
    .. bellissima.. apri lo scrigno che ci metto dentro 5 stelle
  • Anonimo il 30/08/2009 23:31
    .. bellissima.. apri lo scrigno che ci metto dentro 5 stelle
  • Anonimo il 30/08/2009 22:06
    splendida composizione.. complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0