PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

E poi silenzio

Come mi manchi, adesso
mi mancherai domani

Mi mancherai
Quando gli occhi saranno vuoti d’estate
i lampioni si perderanno di stelle
e accenderanno le notti e l’orizzonte

Quando le mani avranno fili di pioggia
le strade parleranno di silenzi
e ascolteranno i passi frettolosi del tempo

Ti penso adesso, ancora una volta
prima che il tuo ricordo
mi uccida l’anima, lasciandomi in vita

Ti penserò domani, una volta ancora
inciamperò ai tuoi occhi
senza toccarti il cuore

e poi - silenzio -
dentro e fuori

 

1
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 16/01/2014 07:43
    Molto apprezzata... complimenti.

2 commenti:

  • Anonimo il 18/04/2011 20:00
    Mi piace molto complimenti
  • Sergio Fravolini il 21/03/2011 08:48
    Il titolo mi piace molto.

    Sergio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0