PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Nei miei occhi, la tua voce

Quando la voce tace
e di silenzio ti respira
è in quel momento che la mia anima vola

e m’ arriva come un'onda
anche l’eco della tua voce
che s’infrange sui miei occhi

nel rumore che fa una carezza
come nel silenzio del tuo sorriso
sulle parole che sfidano il cielo
e mi arrivano lievi, disegnate dal vento

qui
lentamente ti respiro
e ti trattengo dentro
per carezzarti ancora di carezze
e far volare in alto il tuo respiro

qui
dove volano alti gli aquiloni
e albeggiano i sogni nei tuoi occhi di luce

è qui
che la mia anima vola
tra l’immensità del tuo immenso
dentro e oltre
l’infinito

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Anonimo il 27/07/2010 00:50
    un'opera a caso, mi è capitata la tua: poesia ermetica. ma non mi passano il commento dicono che è troppo breve. ma a volte la sintesi è un bene. ciao.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0