PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Eternità

Amica foglia
fra i rami,
lussureggiante,
non temere l’inevitabile
evolversi delle stagioni,
presto verrà l’autunno.
Non rattristarti
pensando ai sogni
lasciati all’estate,
ancora donerà incanto,
al cuore dei poeti,
il tuo mutar di colore.
Quando lieve
ti staccherai,
nel vento autunnale
volerai,
sarai, con le tue sorelle,
coltre per le stanche radici
dell’albero padre.
Non piangere la tua amara sorte,
nutrimento per madre terra,
la tua anima risorgerà nelle venture,
tenere foglie primaverili
e nel cuore di un bocciolo
che aprirà i petali al sole.

 

1
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Rosarita De Martino il 06/08/2012 19:38
    Fresca di vita propria, prorompente di speranza è questa foglia che si proietta in respiro di eternità. Un fresco abbraccio. Rosarita
  • Orazio Claveri il 28/11/2011 08:50
    Bellissima Loretta, assomiglia tantissimo ad una poesia che ho scritto anch'io, la natura resterà sempre la guida per chi ha la poesia dentro di se
  • Raffaele Arena il 08/09/2011 01:23
    Loretta, mi complimento con te. Le tue poesie hanno capacita' di dar ossigeno. grazie!
  • Sergio Fravolini il 23/03/2011 14:18
    Molto bella mi piace.

    Sergio
  • dacia adamo il 19/03/2011 13:01
    bella poesia mi piace
  • Federica Colarossi il 15/03/2011 22:04
    È molto bella, mi piace!! Brava!
  • suzana Kuqi il 31/08/2009 17:49
    molto bella
  • Aedo il 31/08/2009 16:17
    Una poesia per certi versi triste, ma ricca di significato. Bravissima!
    Ignazio
  • Fabio Mancini il 31/08/2009 16:02
    Molto triste, forse come il tuo animo. Fabio.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0