PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Quando scende la sera

Quando scende la sera,
e il buio della notte
allarga le sue braccia
la mia mente si riempie di pensieri.

Penso a coloro
che hanno sentito la terra tremare,
hanno visto il mare ingrossarsi,
e un onda di enormi dimensioni
si è alzata e poi… il Sunami
come una bomba di enorme potenza
si è riversata sulla terra.

Dopo pochi secondi
tutto ha travolto e distrutto,
case, interi villaggi
e migliaia di persone
senza distinzione d’età
sono scomparsi in quell’onda.

Poi è ritornato il silenzio,
vorrei asciugare le lacrime
di quelli che sono scampati,
ma chi sono io per poterli aiutare
io so solo scrivere.

E allora scriverò poche parole,
scriverò una supplica
per Colei che dal cielo ci guarda
così Lei possa stendere su di loro
il Suo manto azzurro pieno d’amore

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • augusto villa il 01/09/2009 23:05
    Ci si sente impotenti.. Non ci resta che affidarci a Lei... Bella, e vera...
    L'immagine del manto... mi ha fatto sorgere un dubbio:... Non è... che ha mandato il manto in tintoria... e ha perso lo scontrino?... Beh... meglio che perda quello... piuttosto... che la pazienza!...
  • laura cuppone il 01/09/2009 19:56
    scrivi!
    la tua parola
    é preghiera...

    bella!!!!!
    Laura
  • loretta margherita citarei il 01/09/2009 15:14
    generoso come sempre
  • sara zucchetti il 01/09/2009 14:13
    bella poesia una dedica molto altruista
  • Dolce Sorriso il 01/09/2009 10:38
    leggere le tue parole mi ha commosso... dolce e sensibile uomo
    un abbraccio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0