PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La tua vita (Vito)

Certo ore plumbee
scivolano piano
ma per scomparire sempre
e si trasformano
in sole liete parole
come a voler far allontanare
quella memoria
che l’incanto del domani
ha condannato di fragilità…
Ma l’anima è forte.
Grida il pensiero
al passaggio del sole
fra filari di verde
in giardini di risvegli..
E rincorre percorsi di raggi
che accarezzano il tuo viso
pure dietro nubi
per non oscurare mai il tuo sorriso
che confonde la mia vaga tristezza…
offrendo senso della tua vita
che è bella.. bella
e preziosa
di ogni tuo amato respiro..
anche ai miei occhi.

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Inchiappa Vito I Song il 01/09/2009 15:06
    Grazie Marheil della bella poesia che mi hai dedicato. Ti ringrazio di vero cuore. Mi hai pure commosso. Nessuno prima di te mi aveva dedicato una poesia. E pensare che non ci conosciamo, ci siamo "incontrati" solo ieri. Mi spiace averti rattristata, ma alla fine la vita bella e preziosa... lo è pure ai tuoi occhi.
    Un caldo abbraccio ed un bacio per te Marheil.
    Vito
  • loretta margherita citarei il 01/09/2009 15:00
    apprezzata
  • Anonimo il 01/09/2009 14:54
    piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0