username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

L' AUTUNNO

Scoppiettava nel camino
il fuoco allegramente
ribolliva dentro il tino
il mosto dolcemente
mentre il contadino
girava, lentamente,
le fette di polenta
sul gran braciere ardente.

 

3
8 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Marcello Morellato il 09/01/2013 08:17
    È comunque carina, ma ricorda
    molto quella del Carducci,
    si evince dalle parole scoppiettava,
    ribolliva e tino, offre comunque una bella
    sensazione essendo una poesia in versi.
    Complimenti e saluti.

8 commenti:

  • Marcello Piquè il 06/10/2012 08:25
    bella immagine di un mondo passato
  • giorgio giorgi il 30/03/2012 22:04
    Leggendoti ho trovato il modo di farmi un po' di buon sangue. Grazie.
  • Anonimo il 13/02/2010 21:17
    ... E per le vie del borgo
    tra 'l ribollir dei tini,
    va l'aspro odor dei vini
    l'animo a rallegrar...
  • Anonimo il 25/05/2009 16:40
    Bella stanza (ottonario)
  • Emanuela Corciulo il 18/09/2008 17:14
    belle consonanze!
  • pietro luigi crasti visintini il 18/07/2008 18:25
    ottime rime, bel contenuto, poetico e gioioso
  • Rosella Ardesia il 20/10/2006 19:27
    A me ricorda un certo Carducci... ma sono una incompetente.
  • miryam maniero il 22/09/2006 00:16
    bè mi fai venire l'acquolina in bocca...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0