PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il Dolore, il Male e il Sudore

Giudicarmi è semplice per voi

Per voi è giusto
Quello che mi fate

Stritola il fegato
Arde la milza
Il dolore mi ha fatto diventare cieco
Gli occhi lacrimano
Si mescolano col sudore delle carni

E se adesso siete voi
A stare dalla mia vecchia parte
Non aspettatevi nessuna clemenza
Nessuna pietà

Ricordatevi

Senza il male
Non esiste il bene

Per me

È questo il bene che vi meritate

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 22/09/2009 17:13
    È giusta per due persone di mia conoscenza... comunque... a parte la mia situazione... è bella!!! COMPLIMENTI!!!
  • Anonimo il 22/09/2009 17:13
    È giusta per due persone di mie conoscenza... comunque... a parte la mia situazione... è bella!!! COMPLIMENTI!!!
  • Giada.. il 03/09/2009 13:09
    mmm arrabbiata al punto giusto.. mi piace!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0