accedi   |   crea nuovo account

Catturato da un ricordo

Sorpreso
da un ricordo

mi rivedo sognante

mentre scrutavo
la mia giovinezza
scorrere

in Te

nei tuoi limpidi occhi

fra le vene azzurre
degli albori

un albo d’oro
di immagini
inalberate
nel libero volo
d’un altro romantico mondo

un altro modo
di viverci nell’essere un noi

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • viktor il 19/06/2012 16:51
    Quando le emozioni diventano ricordi, i ricordi diventano poesia. Compimenti Vincenzo, veramente bella
  • Anna G. Mormina il 05/09/2009 21:25
    ... ricordi di giovinezza che riaffiorano... bellissima!
  • Inchiappa Vito I Song il 05/09/2009 18:14
    Bellissimo Vincenzo. Essere catturati da un ricordo, da un momento che si desidererebbe resuscitare. Un ricordo che non sempre è l'amore vivo di una coppia.
    Vito
  • giancarlo milone il 05/09/2009 16:12
    bellissima
  • Aedo il 05/09/2009 14:23
    Una poesia meravigliosa, universale, che ha suscitato in me i ricordi della giovinezza, pieni di sogni e di speranze alate. Bravissimo, Vincenzo!
    Ignazio
  • giusi boccuni il 05/09/2009 13:54
    questa mi fa scio-glie-re

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0