PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ricordi di un se-me di grano

Freddo

tiro
su di me

un bianco lenzuolo

donando al Tuo corpo
una calda Alba solare

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Anonimo il 26/12/2010 16:38
    molto bella


  • Anonimo il 08/09/2009 19:54
    Intimità... splendidamente espressa... luminosa... bravò mon cap,
  • loretta margherita citarei il 08/09/2009 15:55
    incredibilmente bella
  • Anonimo il 08/09/2009 15:21
    BELLISSIMA!
  • Giuseppe Tiloca il 08/09/2009 14:46
    Il freddo si sente.. eccome.. lo sto sentendo anche io! Finalmente anche qui, sta arrivando l' autunno!
    Bella la passione che si sente nella tua poesia, mi piace il calore che s' infonde tutt' attorno nella calda alba.
    Bello il lenzuolo, così smetti di avere freddo!
  • Anonimo il 08/09/2009 14:37
    è bello ravvivare il proprio spirito sapendo di essere generosi, il sole oggi scalda di più, perché da un sorriso si sprigiona il vero amare. ciao salva.
  • Anna G. Mormina il 08/09/2009 11:52
    ... ognuno di noi ha un'Anima... l'Anima ha un corpo... il nostro corpo appartiene alla nostra Anima!!!!
    ... bellissima!!!!
  • giusi boccuni il 08/09/2009 11:49
    quando c'è il freddo dentro, basta un gesto, per riscaldarsi e riscaldare... tenera-mente Vivi
  • M. Vittoria De Nuccio il 08/09/2009 10:34
    Stupenda... calda Alba solare...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0