PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ghirigori

Linee astratte
dipingi sul mio corpo
con polpastrelli affusolati.
Conosci quel tipo di sensazione
che voglio sempre provare
come lo sfrigolìo dei nostri corpi
su lenzuola di raso bordeaux.
Scintille... l'ardente passione
noi che cuociamo
su fuoco vivo...
faville... balzano
sulla nostra pelle
ma non è bruciore
è calore che non duole.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Fiscanto. il 21/11/2009 03:14
    bella
  • antonio castaldo il 08/09/2009 18:19
    concordo... 5 stelle! smack!!!!!!!!!!
  • loretta margherita citarei il 08/09/2009 15:37
    5 stelle bella
  • Anonimo il 08/09/2009 15:31
    molto bella
  • Inchiappa Vito I Song il 08/09/2009 14:04
    Passione accesa, fuoco lento che arroventa sempre due corpi... un calore piacevole che fonde in un piacevole abbraccio, che delizia, uno struscìo che profuma la pelle di una incontenibile voglia e la insaporisce... Una avvincente sensualità. Che poesia in calore
    Vito

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0