username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ostacoli

Io scrivo di mattina presto
quando non c'è il vino violaceo
ad affogarmi l'incertezza
quando la metafora precede
ogni discorso e mi fa strada
verso un sano smarrimento

Io spunto presto di mattina
come un forte bocciolo
come un pallone volante
come un diamante aperto
nel giorno del fidanzamento

Io di mattina faccio presto
a risolvere un qualsivoglia intrigo
a sbrogliare una notte di riposo
a ridere del mio ridicolo
foglio bianco di cui vado geloso
disteso nella guaina d'adipe
che vela nervi di poeta

Io salto a piè pari i mattini
e piombo di notte in notte
sempre più in basso e con le ossa rotte
da oscuri salti d'umore

e ogni atteso risveglio
è un ostacolo saltato
uno scoglio superato
sempre meglio

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

14 commenti:

  • Anonimo il 19/06/2010 18:50
    aspettavo che mi raggiungesse.. la musica che mi invoglia a partire..
  • Nicola Saracino il 18/09/2009 22:44
    Bravo Pompeo, per non aver ceduto alla tentazione del commento di scambio e per non avere taciuto.
  • Don Pompeo Mongiello il 18/09/2009 15:46
    Volevo quasi vendicarmi, amichevolmente si intende, ma questa poesia mi é veramente piaciuta e quindi taccio.
  • Sarah K. il 14/09/2009 20:51
    Bella!!!
  • M. Vittoria De Nuccio il 10/09/2009 09:42
    Ritmicità e stile... bella. Bravo.
  • Giuseppe ABBAMONTE il 09/09/2009 21:36

    davvero ricca di ritmo. E di ottimismo.
    Nicola, è proprio vero che il mattino ha l'oro in bocca.
    Ciao
    Giuseppe
  • Anonimo il 09/09/2009 14:32
    Di mattino.. a parte le altre cose, continua a scrivere perché la sera arriva presto, anche se terrei la dolce notte con per sempre.. Bellissima Nico!
  • Anonimo il 09/09/2009 13:22
    Quando ho sentito la musica di questa poesia, mi sono ricordata di certi versi: "io sono un imbroglione...". Ma io la musica la sentivo (rido).
  • Vincenzo Capitanucci il 09/09/2009 13:01
    C'è un dì-amante aperto...
  • Solo Commenti il 09/09/2009 11:41
    C'è il ritmo e poco altro.
  • ANGELA VERARD0 il 09/09/2009 11:10
    straordinaria... per contenuti e per stile...
  • Vincenzo Capitanucci il 09/09/2009 08:46
    Ostia... che colo... ridendo... del mio ridi-colo... intri-go...

    Un bellissimo risveglio... Nicola... a piè pari... in forza di Roma... d'Amor... juventude...
  • giusi boccuni il 09/09/2009 08:33
    bella e fiduciosa
  • Anonimo il 09/09/2009 08:21
    Splendida. M

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0