PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sub-realtà

Mistiche viandanti
raccontate di quelle sconosciute sub-realtà
che portano nei fasti regni dove vige la libertà.
Sogni e desii si nenarrano,
come un nonno dinanzi il bimbo
in tradizioni di se stessi,
di un'incantevole passato che non esiste
in superficialità di sensi, ma
ideogrammi della mente li portano
dalla profondità
alla presente lucidità.
L'unico sogno che ad oggi ti permetti,
è isolato nella mente in oniriche forme,
ma vivi questa realtà come in un sogno,
altrimenti il tuo sarà
un mondo grigio e privo di una coscienza delle sub-realtà.
Allora perché non volare in esse pur essendo aquile senz'ali,
ma predatori della vita e non vili spettatori.
La certezza che l'anima continuerà
non DEVE farti sognare nell'irrealtà.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 27/07/2010 15:15
    Piaciuta molto
  • aleks nightmare il 15/09/2009 17:13
    Molto bella quest' opera, mi piace per quanto è tetra!!!
  • Vincenzo Capitanucci il 11/09/2009 03:54
    Seguendo un filo di un sogno... che si tramanda nel sub-conscio da generazioni... tesserò la luce... nella realtà del mio corpo...
    Bellissima Andrea... non l'avevo commentata prima... c'era un problema sul sito... non si riosciva a lasciare commenti..
    grazie...
  • M. Vittoria De Nuccio il 10/09/2009 17:55
    ... ma vivi questa realtà come in un sogno... ma predatori della vita e non vili spettatori... bella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0