PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Alba fra noi

Se giuri di non andartene
Prometto al cielo di non piangere e
Di smettere
Di atteggiarmi nel ballo,
Di gettarmi da un corpo all'altro,
Di non prenderle per quello che ho fatto,
Di friggermi il cervello...
Voglio giocare pulito,
Lo sa lui se c'è uno punito
fra noi.
Se giuri di non andartene
Prometto al cielo di non piangere e
Di smettere
Di sentirmi ignorato,
Di dire: “Ecco, mi hai plagiato! ”,
Di fare l'arrabbiato col mondo intero,
Di mostrarmi tutto tranne che vero …
Voglio imparare ad essere onesto,
Lo sa lui per chi e se è lo stesso
fra noi.
Se giuri di non andartene
Prometto al cielo di non piangere e
Di smettere
Di perdere di vista l'ambizione,
Di flirtare selvaggiamente con i nemici,
Di rollarne una pure a colazione,
Di farmela sotto con gli amici...
Voglio darmi una calmata,
Alla fine per chi l'ha preparata
fra noi …
Fra noi...
Fra noi...

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anonimo il 12/09/2009 18:26
    scritto originale di piacevole lettura. molto bravo
  • Anonimo il 11/09/2009 12:31
    meraviglioso inno all'amore... di una dolcezza infinita... un pianto sincero che si scioglie nell'aria... tono e atmosfere decisamente più tenui rispetto alle altre tue composizioni... chi scrive questi versi ha un'anima davvero sincera e pulita e merita di essere felice... te lo auguro di cuore... un abbraccio marcello
  • Vincenzo Capitanucci il 11/09/2009 03:48
    Bellissima Len... prometto al cielo... di essere Alba... fra noi...
  • Anonimo il 10/09/2009 22:01
    bellissima
  • loretta margherita citarei il 10/09/2009 19:36
    e luce sia!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0