accedi   |   crea nuovo account

Percorsi

Talvolta affiora un alito d’ansia,
s’arrovella come una pallina di fuoco che lentamente dilata energia disperata, confusione incandescente.
Brucia e consuma la calma,
lasciando al suo incedere disordine, malessere e paura.

Talvolta l’osservo,
registrandola sol come passaggio,
ma controllandone i tizzoni ancor vivi e la cenere esalante,
accorgendomi che il suo percorso ha già tinto fortemente le note del cuore.

Allora sferzo il pensiero,
infondo corrente continua, alimentando con destrezza gli alveoli sofferti,
tesso una rete sferica e sottilmente creativa,
capace di generare flussi di respiro generosamente alimentati.

Allor ecco, tutto ora prende forma nuova,
si ridimensiona a concetto e si allea al cuore che appare in melodia.
Nascon pensieri grandi, spartiti accesi,
rifioriscono i ricordi, quelli a me tanto cari e per ciò struggenti.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Aedo il 27/12/2009 19:42
    Da un'emozione scorrono percorsi vari, itinerari di vita. Bella poesia!
    Ignazio
  • Don Pompeo Mongiello il 11/09/2009 16:21
    É bellissima, ma io sarei piú breve.
  • Vincenzo Capitanucci il 11/09/2009 09:51
    il percorso di un soffio vitale.. s'arrovella in una pallina di fuoco.. che si dilata in flussi di respiro... in energia... e tutto prende nuova forma... e porta a me... lieta... struggente novella...

    Molto bella... Gabriella..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0