accedi   |   crea nuovo account

Madre

Dal tuo grembo
è sbocciato frutto di vita.
Aurora, di nuova speranza,
ha arricchito la tua casa.
La piccola avida succhia
dal tuo prosperoso seno
di madre attenta, premurosa, fiera.
Ammiro il corredino fine
cappellini colorati,
scarpette intonate,
vestitini di amore inondati.

 

1
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 09/04/2012 19:32
    splendida poesia complimenti rosaria

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0