PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Preghiere

Se tra l’onde abbandono le parole
di certo non saranno sole,
anche se potranno sprofondare
in alto riusciranno a ritornare
intrecciandosi a modo di preghiere.
Lasciandole cadere tra la gente
sotto i piedi andrebbero a finire,
che di suppliche non vogliono sentire
e mani giunte non bramano serrare.
Le battezzo d’acqua, le affido al mare,
lì nessuno le andrà a cercare:
con spuma e sale tesserò un velo
e leverolle speranzose al cielo.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

16 commenti:

  • Aedo il 18/09/2009 23:39
    Spesso gli aneliti più profondi, le vere preghiere non sono comprese dalla gente comune. E allora è meglio affidarle alla forza impetuosa delle onde marine. Bravissimo, Ugo!
    Ignazio
  • Daniela Treccani il 18/09/2009 18:54
    Stupenda davvero. Una profonda preghiera nata dal cuore
  • Anonimo il 17/09/2009 17:45
    Ugo e' bellissima.

    M
  • M. Vittoria De Nuccio il 17/09/2009 17:24
    ... Le battezzo d’acqua, le affido al mare lì nessuno le andrà a cercare... stupendi versi.
  • Fernando Biondi il 16/09/2009 13:25
    parole come preghiera affidate al mare, bellissima poesia
  • ANGELA VERARD0 il 16/09/2009 10:11
    la forza delle parole di preghiera che pur sprofondando nel mare riemergono sempre... molto bella
  • Fabio Mancini il 16/09/2009 07:02
    Contenuto pregevole. Bravo, Ugo. Fabio.
  • Gabriele Nocera il 16/09/2009 02:08
    Bellissima!
  • Anonimo il 15/09/2009 21:04
    spesso le preghiere sono parole slegate tra loro, sbattute dalle onde, confuse nel vento.. un alfabeto alla rinfusa, a caso ma che potranno formare la preghiera più bella.
    MOlto, molto bella
  • Anonimo il 15/09/2009 20:53
    Le preghiere in ogni luogo, rivolte al cielo o tra le onde, s'inalzano dove i nostri sguardi di solito volano!!!
    Bella Ugo
    Un bacio
    Dani
  • Andrea Zotta il 15/09/2009 19:41
    Immagini molto belle.
    Molto belle complimenti.
  • Anonimo il 15/09/2009 19:38
    Ugo hai ricamato bene con questi versi.
    Sempre molto belle le tue poesie
    complimenti
    e un abbraccio azzurro
    Angelica
  • loretta margherita citarei il 15/09/2009 19:32
    come sempre, meravigliosa
  • giusi boccuni il 15/09/2009 18:56
    bello l'accostamento tra il mare, elemento primigenio e la preghiera
  • Giuseppe Tiloca il 15/09/2009 18:52
    Ciao Ugo! Bella la tua opera riferita alle preghiere... mi piace.
  • Don Pompeo Mongiello il 15/09/2009 18:41
    Bravissimo!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0