PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ai miei figli.. Adam, Johnny e Michael

La fiamma della speranza è il cibo dell’anima.
Non lasciate che essa si spenga, ma alimentatela sempre
credendo in voi stessi, in Dio e in tutto quello che lui ha creato.
Credete nel tempo, che asciuga le ferite causate dai dolori che la vita vi riserva.
Credete negli amici e confidate in loro nei momenti di sconforto.
Non dimenticate i veri valori che vi ho insegnato:
rispettate gli anziani, apprendete da loro la saggezza,
aiutate i poveri, gli afflitti, gli ammalati,
donate sempre un sorriso a coloro che trovate sul vostro cammino
senza fare distinzioni di razza o di culto.
Siate sempre voi stessi,
ricordate che la salute è il bene piu’ importante.
Non lasciate mai che il vostro cuore inaridisca
Dimenticate i torti subiti e siate aperti al perdono
Solo cosi’ potrete dire di aver veramente vissuto.


la vostra mamma

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • augusto villa il 05/12/2011 23:35
    Gemma carissima... È molto bello leggere questa tua "lettera"... quasi a sembrare un passaggio di testimone...
    Sapere che queste parole, consigli, escono dalla bocca di una madre... mi allarga il cuore... Mi dona speranza. Per questo ti ringrazio!-----Brava!----- -----------
  • Fabio Mancini il 16/09/2009 06:36
    La vita ti ha tolto un sostegno, ma quanta ricchezza nelle tue parole. La tua sofferenza ha germogliato Sapienza. I tuoi figli non faranno gli errori di altri uomini... Una carezza, Fabio.
  • Inchiappa Vito I Song il 15/09/2009 23:37
    La ricchezza della fede, consigli nel rispetto di valori per una vita consapevole, la grandezza dell'amore di una madre.
    Bella.
    Vito

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0