accedi   |   crea nuovo account

Epitaffio

Nulla sarà dimenticato, Giuseppe,
nella sala di pietra dei defunti
dove
il forte non cessa mai
di vivere, di credere,
il forte non teme la fiamma
non lo ferma la cenere,
e i cuori ammutoliscono ad uno ad uno.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0