accedi   |   crea nuovo account

Fragili ali di farfalla

Ho sprigionato energia
per proteggermi
tra fragili ali di farfalla
lasciato morire
la dolcezza tra le labbra
... perchè
la debolezza
non si intravedesse.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • sara rota il 27/06/2007 09:00
    Molto triste e sentimentale... Fragile direi...
  • Giovanni Di Girolamo il 04/11/2006 14:56
    È un ritratto della tua persona.
    Ti prego: non lasciar morire la dolcezza tra le labbra... potresti risultare antipatica, quando non lo sei! Ne viene meno la Tua femminilità!
    Baci,
    Giovanni
  • miryam maniero il 06/10/2006 23:37
    e qui in questa tua nota argeta, mi ci ritrovo molto anch'io... bella.
    ciao my
  • Argeta Brozi il 30/09/2006 13:22
    Cara Ivana, intendo dire che mi nascondo dietro la forza, dietro la grinta e l'energia, per poter nascondere il mio lato debole e fragile.
  • IvaDiva il 29/09/2006 17:18
    CIAO! NON RIESCO A CAPIRE COSA VUOI DIRE CON... HO SPRIGIONATO ENERGIA. Carina però la poesia! Ivana.
  • Adriano Di Carlo il 28/09/2006 13:30
    viva la pace la fratellanza e i modi di porsi nella realtà. cryback
  • Argeta Brozi il 28/09/2006 10:48
    Grazie di aver posato le armi... Ma sai una cosa? Io esprimo i miei sentimenti in modo diretto solo nella poesia, mentre con le persone, "nel mondo reale", diciamo così, non pronuncio parola! Non sperpero i sentimenti così alla leggera come fanno molti... ti amo di qua, ti amo di là, ti voglio bene eccetera... Non è da me! Però nella poesia è come se qualcosa si sblocasse e potessi esprimere tutto... Ciao
  • Dagon Lorai il 26/09/2006 12:51
    amo questo genere di scritti principalmente per la loro determinazione nel farsi intuire. complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0