accedi   |   crea nuovo account

Dedicata a lei... un anno fa

La pioggia batte su di me, su i miei occhi
che trasudano liquido amaro.
Batte, ribatte incessantemente
sui marciapiedi della mia anima.
E"passato un anno
da quando l'angelo della morte
ti ha portata via con se
posandoti polvere d'oro sulle scapole
trasformandole in leggere ali
per raggiungere il paradiso.
Quel paradiso decantato dalle scritture
da poeti e cantautori,
"li dicono troverai la pace."
Dovrei spalancare il cuore
al corpo della vita,
per capire lo spirito della morte,
ma il mio cuore à come un nocciolo
crepato in due dal dolore.
Raggiugerò la vetta di quella montagna,
e spalancando le mie braccia
incontrerò per sempre la tua anima
Sempre per sempre nell'immensità ,
nei miei occhi che guardano
quello squarcio nel cielo,
chiamandolo "sereno".

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • Dolce Sorriso il 22/09/2009 10:50
    Antonio caro un abbraccio
    grazie
  • antonio castaldo il 21/09/2009 21:16
    no comment
    smack!
  • Dolce Sorriso il 21/09/2009 14:31
    grazie del tuo passaggio Fiscanto
    ciao
  • Fiscanto. il 18/09/2009 23:58
    molto bella e sentita.
  • Dolce Sorriso il 18/09/2009 14:16
    Fatina mia... sempre nel mio cuore.
    tvb
    Anna
  • Dolce Sorriso il 18/09/2009 14:16
    Vincenzo... grazie
    tvb
    Anna.
  • Dolce Sorriso il 18/09/2009 14:15
    Grazie a tutti voi,
    della vostra costante presenza
    un abbraccio
    Anna
  • Simone Suzzi il 18/09/2009 11:53
    ...
  • Anonimo il 17/09/2009 18:52
    Bellissima, bravissima dolce Anna. Mi hai emozionato, una delle tue che preferisco.
  • Anna G. Mormina il 17/09/2009 16:47
    "... ma il mio cuore à come un nocciolo
    crepato in due dal dolore..."

    Dolce, è già passato un anno... ricordo bene la poesia di allora... ti abbraccio forte forte... ti è vicina, lo sai?
  • laura cuppone il 17/09/2009 15:21
    bravissima Dolce.

    splendida poesia!
    tvb
    Laura
  • loretta margherita citarei il 17/09/2009 14:47
    troppo bella da trattenere
  • alice costa il 17/09/2009 14:28
    è difficile comprendere... quando qualcuno se ne va il nostro cuore straziato non può capire quello spirito...
    molto triste.. ma hai descritto quella disperazione in modo toccante
    Brava...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0