accedi   |   crea nuovo account

Attraverso... me

rivedo i miei sogni di ragazzo
fissare il cielo lontano
il mio mondo di parole dentro le poesie
come nasce in me,
come la bellezza della felicità
che fare ora
con questo tempo
che piano piega le ginocchia
con il transito della vita
che se ne va
e porta con se la bellezza
delle tue età
rivedo me da solo
con quel tempo
mentre il cuore
splendeva sorridente
di un amore
e sorrido pensando ancora
alle mie età
rivedo me che attraverso i giorni
mentre i sorrisi
cambiavano giorno per giorno
come ogni, eterno minuto
che viene, ma va via
e la musica che taglia il suono
dentro il primo addio
sopra la rabbia di un ricordo
che ora non è più mio
e rivedo me

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0