PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'aleph

Agli albori alitò alle acque:
astri, alture, alberi, amebe apparvero.
Ah, assoluta, amabile assenza
attività antropiche.

 

2
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Nicola Saracino il 17/09/2009 23:45
    Ah ah ah, acqua arma all'arsura, andando avanti ad ascoltare amanti aggraziati anche aggiungendo acari agli alati accenti, ah... accidenti... ante alia, ama!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0