accedi   |   crea nuovo account

O amata mia..

O amata mia
rimembri in me
la forza persa in guerra
ove le giornate non passavano mai
e il silenzio tuo incombeva.
O amata mia
la forza che mi dai
ravviva la mia anima
che si era frammentata
in questi mesi
Lontani, la parle da dirti
vagano nel mio cuore
e la scelta di vita
che ho fatto le cancella
completamente.
Un soffio di vento
e penso a te.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 20/09/2009 09:11
    Bellissima Frillina... una lettera-poesia... dal fronte del cuore... all'Amata...
  • Anonimo il 20/09/2009 07:57
    bellissima, quando il pensiero si rifugia nella caverna cuore e vive come per incanto in una bellissima storia d'amore forte di contrapposizioni che si risolvono con un dolcissimo incontro voluto. bravissima ciao Salva.
  • Fiscanto. il 20/09/2009 02:25
    molto ben fatta... brava!
  • Anonimo il 20/09/2009 00:46
    piaciuta per originalità e creatività
  • Ugo Mastrogiovanni il 19/09/2009 23:57
    Molto originale.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0