PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ingenue Speranze

Inespugnabili fortezze dell’anima,
segreti vincoli d’amore e
libertà.

Così forti,
così sole e
solitarie,
viaggiate su ali possenti,
in compagnia di sublimi
sogni.

Somigliate alla carezza
di un bambino,
alla dolcezza di un abbraccio fraterno,
alla serenità di una placida notte…

Perciò a voi affido il mio cuore,
ingenue speranze,
preservatelo fieramente
dai perfidi inganni
di dubbi e paure…

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

49 commenti:

  • Zeta Zeta il 05/10/2009 22:58
    assie per ora
  • Paola Paudice il 05/10/2009 22:56
    ok!! allora ti farò gli auguri x il tuo compleanno!
  • Zeta Zeta il 05/10/2009 21:55
    si lo sono perchè ? tra poco mi devi fare gli auguri
  • Paola Paudice il 05/10/2009 21:49
    rimedierò presto!!! dammi qualche giorno di tempo... diciamo entro venerdi le avrò lette tutte!(bada ke nn ho specificato quale venerdì! xd)
    p. s: giusto x curiosità: ma 6 del '70?!?
  • Zeta Zeta il 04/10/2009 20:20
    affare fatto XD tu ne hai di più da leggere prrrrr
  • Paola Paudice il 04/10/2009 20:07
    sorry, rimedio subito! a patto che anke tu t vai a leggere ricordi, l'ultimo sguardo e gli okki di un bambino... cs hai letto ttt le mie opere!
  • Zeta Zeta il 04/10/2009 16:42
    si ma non hai letto la mia ultima creazione però >.<
  • Paola Paudice il 04/10/2009 15:57
    no infatti, è divertente! due emnti pazze impegnate in un incessante botta e risposta! xd
  • Zeta Zeta il 04/10/2009 12:21
    cos'altro vuoi che ci scambiamo ahahah poi il tuo ragazzo non è contento XD ci sono altri mezzi diversi da questi commenti se ti va cmq non è un problma nemmeno così
  • Paola Paudice il 04/10/2009 00:17
    ah già! l'avevo letto sul profilo... eh si, continueremo a scambiarci commenti! stasera nn so se mi sento più riflessiva o sclerotica... forse solo assonnata!
  • Zeta Zeta il 03/10/2009 15:59
    Mantova
  • Paola Paudice il 03/10/2009 15:24
    eh già penso anke io! ma xk tu d dv 6?
  • Zeta Zeta il 03/10/2009 11:12
    se vengono usate e recepite in modo giusto credo possano essere come uno sguardo oramai
    dato che ci sono +/- 700 Km tra di noi credo sarà difficile incrociarci
  • Paola Paudice il 03/10/2009 00:35
    un emoticon val più di mille parole
    ormai... hihihi
  • Zeta Zeta il 02/10/2009 23:51
  • Paola Paudice il 02/10/2009 08:24
    eh già! di giorno sclerati e di sera riflessivi o viceversa... altro che dott. Jekyll e Mr. Hide!
  • Zeta Zeta il 01/10/2009 23:40
    si vede che siamo degli sclerati che pensano hihiih
  • Zeta Zeta il 01/10/2009 23:39
    metaforicamente parlando sono daccordo con te
  • Paola Paudice il 01/10/2009 23:38
    p. s: noto con piacere che hai messo la poesia nei preferiti! thanks!!!
    p. s: dalla fase sclero siamo passati a quella riflessiva/filosofica? xdxd
  • Paola Paudice il 01/10/2009 23:36
    già... però l'ombra non è semplicemente un contorno... per quanto possa essere solo scarsamente delineata essa rimane comunque la proiezione di una persona... E dunque se una persona intimamente è obrobriosa ciò si ripercuote, sempre metaforicamente parlando, persino nella sua ombra... fissandola negli occhi puoi avere una conferma di ciò che forse avevi già intuito a pelle, persino dalla sua ombra... perchè se una personma è davvero obrobriosa, la si riconosce subito...
  • Zeta Zeta il 28/09/2009 19:28
    "ossessiva ombra della nostra obrobrietà"
    l'ombra non mostra obrobietà ma solo il contorno
    come quì ... una persona mostra il contorno di ciò che si è e fin che una persona
    non la guardi negli occhi non saprai mai distinguerla per quel che è e ti da
    -riflessione serale-O. o
  • Paola Paudice il 28/09/2009 00:12
    e poi... ostentando onnipresenti opere d'oltreoceano oscuriamo l'ossessiva ombra della nostra obrobrietà...
    ok, qst è decisamente uno sclero serale, ti sfido a trovare un senso a questa frase... a parte che è un'accozzaglia di o, OVVIAMENTE!
  • Paola Paudice il 28/09/2009 00:05
    capisco perfettamente! hihihi troppe i, fanno venire il mal di testa! xdxdxd
  • Zeta Zeta il 27/09/2009 23:52
    peccato mia moglie aveva già acconsentito hihihiihi
    si decisamente meglio parlare di
    disperata speranza d'ispirare
    intentando innoqui inni innati
    inerpicandoci insistendo in idilliache
    innumerevoli "i"

    sclero serale...
  • Paola Paudice il 27/09/2009 23:45
    mmm, sai nn penso che il mio ragazzo gradirebbe... mejo ke continuiamo a parlare d speranza e disperazione!
  • Zeta Zeta il 27/09/2009 16:27
    credo che nessuno ce lo vieti... se continuiamo così mi tocca di portarti fuori a cena hihihihi
  • Paola Paudice il 27/09/2009 16:23
    sopratutto in qst periodo poi... cmq mi sa tanto ke qst spazio riservato ai commenti l'abbiamo trasformato in una nostra chat personale! xd
  • Zeta Zeta il 27/09/2009 00:20
    si tanto non funziona quasi mai... ZeTa Ze
  • Paola Paudice il 27/09/2009 00:18
    eh già! ci voleva prp un po' d movimento! altro ke chat d facebook, hihi
  • Zeta Zeta il 26/09/2009 17:53
    e meno male che siamo arrivati noi hihihi
  • Paola Paudice il 26/09/2009 13:20
    ah ecco! allora mi inchino dinanzi a lei Mr Zeta Zeta! "decisamente fase scelro" xd... sembrava un sito così serio e profondo prima che arrivassimo noi... ahaha
  • Zeta Zeta il 25/09/2009 23:56
    grazie ma non lo sai ancora ma sono un genio >.<
  • Paola Paudice il 25/09/2009 23:41
    ahahaha! complimenti x la rima! xd
  • Zeta Zeta il 23/09/2009 23:37
    di sperando in sperando non stiamo disperando XD
  • Paola Paudice il 23/09/2009 23:32
    opsssss... xdxd! sorry! e anke io cmq nn ho dubbi sul fatto di essere una donna! e mantengo la speranza d nn avere ami un dubbio del genere... hahaha
  • Zeta Zeta il 23/09/2009 22:18
    ecco un dubbio che non ho è che sono maschio
  • Paola Paudice il 23/09/2009 22:17
    hahaha tranquilla fa sempre piacere confrontarsi! xd e poi è meglio chiarire i dubbi, no? ^ _ ^
  • Zeta Zeta il 23/09/2009 22:15
    che rompi scatole che sono ^_^
  • Paola Paudice il 23/09/2009 22:13
    si! esatto!
  • Zeta Zeta il 23/09/2009 19:17
    in pratica speri di farcela a superare l'ostacolo... quindi speri in te stessa/o
    <mente la guarda negli occhi e sorride>
  • Paola Paudice il 23/09/2009 13:11
    dipende dal contesto... potrei citare esempi personali di persone che pur essendosi ammalate gravemente a una certa età sono riuscite a riprendersi... quidni in questo caso il senso della poesia sarebbe di non farsi sopraffare dal pessimismo, ma cercare di mantenere una speranza nella sua guarigione... e poi varia da situazione a situazione... capito che intendo?
  • Zeta Zeta il 23/09/2009 12:54
    "anche nei momenti più bui, quando la vita fa di tutto per mettermi al tappeto, cerco di non perdere mai la speranza"

    ma la speranza in cosa scusa?
  • antonio castaldo il 22/09/2009 23:23
    si! mi è piaciuta!
  • Paola Paudice il 22/09/2009 13:05
    sono d'accordo, è logico che è meglio fare affidamento sopratutto su se stessi e sulle proprie forze, piuttosto che su qualcosa di vago e astratto... però il senso della mia poesia, è che anche nei momenti più bui, quando la vita fa di tutto per mettermi al tappeto, cerco di non perdere mai la speranza... e credo che questo sia l'unico modo per non perdersi nei meandri della depressione e dell'autocommiserazione e trovare la forza di reagire ed andare avanti...
  • Zeta Zeta il 21/09/2009 18:25
    io credo che sia più utile affidarsi a se stessi in questi casi
    dato che nessuno mai da una mano a rialzarsi dopo esser a piè per aria
    secondo me l'unica speranza sei te stessa ^_^
  • Giuseppe Tiloca il 21/09/2009 14:40
    ma è bellissima!
  • Paola Paudice il 21/09/2009 12:15
    affidare il cuore a una speranza, secondo me, è l'unico modo per non vacillare e restare fieramente in piedi quando tutto il resto del mondo sembra volerti abbattere... è l'unico modo per ritrovare la forza e la voglia di sorridere e credere anche nei momenti più bui...
  • Vincenzo Capitanucci il 21/09/2009 01:24
    quando i sogni... sublimi... provengono dall'anima... sono speranze... pronte a divenire certezze... ed il mio cuore a loro... affido...

    Bellissima Paola...
  • Zeta Zeta il 21/09/2009 00:07
    affidare il cuore a una speranza?

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0