accedi   |   crea nuovo account

Il ponte sospeso nel nulla

Camminando
sul precipizio
fra Spirito e Materia

gli occhi si velano di lacrime

un Sogno
sorge
sgorga
sfociando
nel Sono

creando un ponte arcobaleno

rendendo
l’irraggiungibile

raggiungibile

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • giusi boccuni il 21/09/2009 21:34
    bellissima, essenza di sogno, realizzabile
  • luigi demuro il 21/09/2009 18:13
    Grandi versi. Complimenti.
  • Anna G. Mormina il 21/09/2009 14:55
    ... splendido arcobaleno... bravo Vincenzo!
  • Inchiappa Vito I Song il 21/09/2009 09:11
    Materia e Spirito possono sembrare distanti. La ragione può rendere agevolmente percorribile questo ponte, ridurre il tragitto fino a congiungere questi due aspetti di una stessa natura. Bella riflessione Vincenzo.
    Vito

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0