accedi   |   crea nuovo account

Talvolta la osservo

Talvolta la osservo...
immagini vive davanti ai miei occhi
indelebili... dolci... tra sogni e balocchi
Tutto il mondo il suo abbraccio
che a quel bimbo d'un tempo
ha trasmesso certezze
... senza mai lesinare le sue dolci carezze
Era Quercia e anche Rosa
ed io adesso la osservo...
Nella sua grigia chioma leggo il segno del tempo
il suo fragile corpo è ormai esile e stanco
Nel suo grembo la forza di una dura partita
tra sofferti momenti
... ha donato la vita
Il mio abbraccio ora è forte
è la forza dell'uomo
e la guardo...
e capisco perché
... sono quello che sono.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • anna rita pincopallo il 06/10/2009 09:16
    molto bella, piena di sentimento e riconoscenza verso quello che una madre dà senza chiedere... ma molto toccante è la tua estrema sensibilità... cosa così rara oggi giorno... merito di una "grande" donna... sicuramente... che ha fatto di un uomo un essere speciale.
  • Anonimo il 22/09/2009 00:03
    Molto bella, ben scritta!
  • Anonimo il 21/09/2009 21:28
    Toccante...
  • giusi boccuni il 21/09/2009 21:27
    che bellissima e amorevole dedica, come madre mi commuove, ma anche come persona, la capacità di riconoscere e riconoscersi nel dono d'amore ricevuto e di esprimere gratitudine
  • Anonimo il 21/09/2009 19:24
    Amo leggere dediche alle madri... da loro veniamo, in noi loro vivono e amano, ci guidano e ci aspettano un po' più avanti, lasciandoci liberi di sbagliare per imparare, ma sempre pronte a consolare!!
    Bellissima Gabriele, un abbraccio da una mamma..
    Dani
  • loretta margherita citarei il 21/09/2009 14:44
    bella dedica alla madre
  • Anonimo il 21/09/2009 12:46
    bellissima... amore indissolubile... parole che ti entrano nel cuore

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0