username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La luce si accende e si spegne

La luce si accende e si spegne
in questa fredda città di uomini
Come la batteria scarica
di un telefonino
Come un neon
che sta per lasciare il suo ultimo respiro

La luce si accende e si spegne
al ritmo del tic-tac del tempo
Come pulsazioni grigie di un cuore
che vedi in un’ecografia
Come i piccoli calci
che senti nel grembo

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

14 commenti:

  • Emanuele Perrone il 15/06/2012 21:52
    carina. contenuti gradevoli...
  • Giorgia Spurio il 26/02/2011 13:25
    grazie
    _
  • Attanasio D'Agostino il 18/10/2010 20:16
    La luce della vita che corre tra le generazioni
    bellissima 5 stelle sono poche
    un caro saluto Tanà.
  • Sergio Fravolini il 13/06/2010 11:12
    Una buia luce che riempie la vita.

    Sergio
  • Anonimo il 21/01/2010 13:25
    bella, mi è piaciuta, sensibile
  • Vincenzo Mottola il 17/10/2009 12:16
    Bella... niente altro da dire... bella.
  • Giorgia Spurio il 13/10/2009 17:36
    grazie mille per i vostri commenti
  • Donato Delfin8 il 13/10/2009 16:21
    bella
  • antonio castaldo il 23/09/2009 18:38
    ... quasi l'osservare distratto... di una futura mamma incantata...
    tutto... molto bello! complimenti!
  • Dolce Sorriso il 21/09/2009 15:22
    PIACIUTA
    CIAO
  • loretta margherita citarei il 21/09/2009 14:38
    trovo originali i paragoni
  • Anonimo il 21/09/2009 12:50
    molto piaciuta perchè originale
  • Anonimo il 21/09/2009 12:15
    Bella e... un po' psichedelica, Giorgia...
  • Ugo Mastrogiovanni il 21/09/2009 12:13
    Gradevoli e gentili le immagini ma, anche se si accende e si spegne, è sempre una luce.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0