accedi   |   crea nuovo account

Quante scarpe abbiamo consumato

Quante scarpe abbiamo consumato,
morendo un po' ad ogni passo,
cercando di capire la vita?

E, quanti sogni abbiamo lasciato
come barche di carta sul mare
perchè non li avevamo capiti?

Quante storie abbiamo sentito,
da che possiamo parlare
prima di saperne raccontare una?

E, quanto più forte abbiamo amato
dopo aver scoperto
che non si ama mai abbastanza?

e tutto questo per dire
che forse,
in un altra vita,
avremmo imparato volare.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Francesco // il 22/09/2009 12:40
    Certo V. abbiamo tutto il tempo per imparare. È solo che forse impariamo le lezioni del tempo solo quando è troppo tardi per alcune cose - sogni, speranze, amori - che forse avrebbero contato di più se le avessimo comprese meglio. È che mi sento triste a pensare quante cose ho lasciato andare - abbiamo lasciato andare - perchè non ne conoscevo pienamente il significato. Magari ho perso dei sogni importanti, o l'amore della mia vita... e non lo so.
  • Anonimo il 22/09/2009 10:59
    molto dolce. In questa vita magari non impareremo a volare, ma abbiamo tutto il tempo per crescere e intanto apprezzare il percorso che facciamo, mentre consumiamo le scarpe
  • Francesco // il 21/09/2009 20:47
    grazie
  • loretta margherita citarei il 21/09/2009 20:18
    concordo pienamente piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0