accedi   |   crea nuovo account

IL TOPOLINO

Giù in cantina un topolino
paffutello e un po' carino
s'aggirava dietro un tino
tra scartoffie, tappi e vino.

Col simpatico musino
vi faceva capolino
s'infilava nel cestino
e giocava a nascondino;

ma il veleno lui mangiò
corse all'aria e poi schiattò!

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • morena paolini il 05/09/2012 17:56
    Ma povero! Poteva trovar qualcosa di meglio nel cestino! Morena.
  • GiuseppeCristiano Merola il 09/09/2011 20:16
    Ho la fobia dei topi - ma mi sn molto divertito a leggere questi versi. Poesia molto simpatika!!!!
  • Rita P il 06/04/2008 22:42
    La parola "schiattò"è in contrasto con la delicatezza di tutta la poesia. Io non dicoovero topolino! Perchè non amo i topolini.
  • Rosita Catillo il 30/11/2007 14:26
    Povero topolino! Carina la filastrocca... Rosita
  • michele marra il 17/12/2006 10:39
    la rima baciata non mi affascina
  • Giada Staffieri il 28/09/2006 12:08
    La filastrocca mi sembra allegra... peccato il finale... ci sono rimasta troppo male! Sigh!!!! ma povero topino. 6 crudele!
  • SILVANO DOLCI il 28/09/2006 11:30
    carina filastrocca.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0