PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

A Luisa

Dopo tanto
il mio cuore canta,
è un dolce incanto
forse ti amo tanto.
Risento un palpito
da tempo sopito,
mai dimenticato.
Com'è bella Luisa
il suo viso
è tutto un sorriso,
riccioli cadenti
ornano gli occhi ridenti,
due stelle sfavillanti
nel cielo spendente.
Al tuo apparir
sento il cuore tremar,
uno scalpitar, un palpitar
è come un dolce naufragar.
Come rosa fiorita
dalla rugiada
prende la vita,
dal tuo cuor
prendo l'amore.
Palpo la tua pelle bruna
al chiaror della luna,
dalle labbra tue
escon parole dolci
che si confondon
con le mie.
È sublime amarsi,
è bello vivere,
è dolce possedersi,
forse sono innammorato
o solo invaghito, appagato,
di certo amo la vita.

 

0
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 15/02/2016 09:12
    apprezzata... complimenti.

2 commenti:

  • Anonimo il 22/07/2009 19:23
    carina non male ma concordo con Giuseppe
  • Giuseppe Nibbio il 03/10/2006 21:12
    è stato un amore mai condiviso?

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0