PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ore di Novembre

Sei giunto
in un novembre…
Ore insolite
al cuore
che ha giocato di curiosità..
Frasi di tenerezza
che alleggerivano
l’ombrosità dell’aria
regalando parole
di primavera..
E i pensieri,
nell’incontro dell’emozione,
si vergavano lievi
come quelli scritti di getto
in un diario d’adolescente
che fantastica ingenua e felice
al primo sentimento d’amore.
Sei giunto
in un novembre
che ha lasciato rara vaghezza
di un tuo sorriso
che piano ma inesorabile
si è consegnato
come ombra di un ricordo.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Inchiappa Vito I Song il 24/09/2009 10:45
    Un novembre autunnale ma frizzante e luminoso come una colorita primavera. Brava.
    Novembre è anche un mese di vita
    Vito
  • Ezio Grieco il 23/09/2009 19:02
    .. ok, piaciuta.
    clezio
  • loretta margherita citarei il 23/09/2009 14:08
    bella l'amore ci fa tornare giovani
  • Anonimo il 23/09/2009 13:53
    5 stelle... per intensità

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0