accedi   |   crea nuovo account

Occhi distanti

Quanto resisteremo senza vederci?
Le nuvole sono pensieri appesi a un filo
guardano il tramonto
e muoiono all'alba.
M'innamoro delle tue parole
e di un tuo sguardo di troppo
la mia illusione viene confermata.
La prova evidente
di qualcosa di inesistente
solo attimi di incontri
nei nostri occhi.
Disagi di istanti
nei silenzi distanti
do un'occhiata ai ricordi
solo un secondo
nel mare che è nei tuoi occhi
e nuvole e pensieri riflessi.

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • antonio castaldo il 27/09/2009 19:37
    più la leggo... più mi fa pensare alla mia ultima ma... è bellissima a prescindere
    e tu... bravissima come sempre. complimenti!
  • Anonimo il 25/09/2009 00:44
    ben scritta molto bella
  • Anonimo il 24/09/2009 23:49
    bella
  • Inchiappa Vito I Song il 24/09/2009 23:04
    Quegli istanti distanti... destanti ricordi di incontri che ci saranno a breve e gli occhi... parleranno ancora.
    Bella visione Cris.
    Vito
  • Anonimo il 24/09/2009 21:59
    Un gioco affascinante degli occhi..
    Bella.. Cristiana
    Dani

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0