accedi   |   crea nuovo account

Oceaniche luminose percezioni in sensi di fluttuanti Amanti

Tocco
in sensazioni
il non visto

in sorridenti
flussi

gusto
nel silenzio
le non udibili

onde

sento
percepisco
mio

il Tuo
Immenso
Oceanico
cuore

infrangersi
su
bianche
spiagge

palpitanti
vive
vibranti

forze
infinite
di gioiosa
con divisione

candide
soleggiate

isole
del Sole

cullate
dal vento
Amore

unite
in arcipelaghi
d’armoniche luminose vibrazioni coscienti di prelibate orecchiabili profumate visioni

sfioro
il tuo corpo
di luce

Eterno
mio

silenzioso
Amante

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 25/09/2009 16:54
    Adorabileeeeeeeeeeeeeeeeeee! Baci Lylly
  • Anonimo il 25/09/2009 15:50
    Una stupenda e folgorante percezione sognate. Rinasce la luce dallo stesso monte e quando non c'è, quella è la notte. Bellissima! Ciao Vin c'é!
  • Anna G. Mormina il 25/09/2009 13:28
    ... splendide percezioni di Luce Amante!
    ... bellissima Vincenzo!!!!
  • Anonimo il 25/09/2009 12:56
    STREPITOSA
  • Inchiappa Vito I Song il 25/09/2009 09:17
    Come è profondo il mare, quanto è ricco l'Oceano, quante emozioni possono manifestarsi.
    Bravo Vincenzo.
    Vito
  • Anonimo il 25/09/2009 08:58
    Vincenzo... la tua rivoluzione interiore funziona a meraviglia... Bellissima!!
    Un abbraccio
    Dani

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0