accedi   |   crea nuovo account

Amico

Corse folli tra i vicoli,
calci ad un vecchio pallone,
grida e silenzi mai ascoltati,
gesti, parole, sguardi,
serate passate a cambiare il mondo,
a cambiare il nostro tutto
a costruire il nostro nulla.
Ginocchia sbucciate sull'asfalto
bicchieri di stupida ebrezza nella notte,
discussioni infinite
parole su ogni cosa,
espressioni di folli pensieri,
mondo, cosce,
futuro, soldi, seni.
Eterna lotta, eterna corsa
ma sempre con te,
soldati in una battaglia
infinita, mai vinta, mai persa.

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 24/05/2007 17:16
    Riesci a sintetizzare in un fiume di piccoli concetti l'essenza concreta e reale dell'amicizia. Bella, bravo!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0