username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Un viaggio a vuoto

C’è
Qualcuno

nessuno
rispose

quando bussai
alle porte di un lontano paradiso celeste

una voce
dentro di me
rispose

"Sono tutti partiti
in vacanza all’inferno

qui si annoiavano

anche Noi
pensiamo trasferire
la nostra divina sede su Terra"

avevo fatto un viaggio per Nulla

richiusi le ali
precipitando

nell’Amore di un atmosfera terrestre

verso la sposa di una Terra promessa

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • loretta margherita citarei il 26/09/2009 22:44
    stupenda visione cap
  • Anonimo il 26/09/2009 14:42
    stupenda! piaciuta. ciao salva.
  • Anonimo il 26/09/2009 13:10
    strepitosa
  • giusi boccuni il 26/09/2009 13:04
    è proprio un viaggio a vuoto? non credo, serve a creare il paradiso in terra, con un po' di inferno dentro, così non ci annoiamo... simpaticamente e teatralmente ironica, questa discesa
  • Anna G. Mormina il 26/09/2009 12:41
    ... quella voce dentro te, cercherà la terra promessa, ma in un altra dimensione..
    ... splendida!!!!
  • Don Pompeo Mongiello il 26/09/2009 11:12
    Beellissima e sentimentale.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0