PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il doloroso viaggio verso l’infinito gioioso

Viaggio nell’ultimo vagone sul treno del tempo

ogni stazione per corsa
sganciata

non è la mia fermata

non fatemi scendere
controllo re

viaggio di Frodo

il biglietto non era fattibile

ad ogni nome
pronunciato
chi amato

percosso
sferragliato

rispondo
subito

presente

anelo
umanità

in unità d’Amore

 

1
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • fabio demis piccione il 04/09/2012 18:43
    Mi piace molto... mi piace il viaggiare... mi perdo in quest'opera.
  • Fiscanto. il 26/09/2009 23:34
    Molto bella... piaciuta
  • Anonimo il 26/09/2009 17:28
    L'ultimo vagone sul treno del tempo è il primo di un treno senza tempo! Bella Vincé!
  • Inchiappa Vito I Song il 26/09/2009 17:14
    Giungerà al capolinea quest'ultimo vagone ma, durante il suo viaggio, tanti altri passeggeri clandestini vi salranno. Anche loro saranno soli e aneleranno quel traguardo. Chissà in quanti lo toccheranno.
    Profonda! Bravo Vincenzo.
    Vito
  • Carina Defilipe il 26/09/2009 15:19
    Mi piace questa immagine del tempo viaggiando su quel treno... Le soste fan paura, lo so..., ma inevitabili sono le sorprese della vita che ci attendono in ogni una di esse... Molto romantica, bravo!!!!
  • Anna G. Mormina il 26/09/2009 12:44
    ... quanto sarà lungo questo viaggio???
    ... bella, bella, bella!!!!
  • giusi boccuni il 26/09/2009 12:28
    un viaggio davvero infinito, quello per sentirsi tutt'uno con l'umanità, liberata... chissà quando il capolinea... bellissima, intensa, dolente
  • Don Pompeo Mongiello il 26/09/2009 11:11
    Piaciuta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0