accedi   |   crea nuovo account

È NELLA NOTTE

È NELLA NOTTE
………………………………..§

È nella notte che
sfuma il giallo del
fulmine che
scricchiola
e s’abbatte in un
campo leso dal sole.
Sfilano le anime smarrite
alla ricerca di una terra
propria, gli abiti di gioventù
a perpetrar promesse.
Se fuochi fatui fossero
tutti i lampi biancastri
del cielo,
allora vedremmo
Romeo e Giulietta
tenersi per mano
e il milite ignoto
sfondar la trincea,
in volo, le mani aperte,
ad abbracciar nubi,
le folle stanate dalla
guerra dei mondi.
È nella notte
che s’intuisce la vita,
quando in un tremulo
soffio vacilla il respiro
e in alto le schiere di
genti s’affollano,
ad onorar ciò che è
perduto.

Nightingale

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Engjëll Koliqi il 13/10/2008 19:34
    Una bellissiama poesia, dedicata alla nostra attualità...
    Complimenti
  • gianni cosentino il 07/10/2008 12:46
    calda, nonostante la notte...
  • Annalisa Benevelli il 05/06/2007 08:20
    Molto bella brava Federica
  • A. il 05/04/2007 13:52
    bellissima, brava. a rileggersi.
    A. M.
  • Maurizio Triolo il 28/12/2006 20:57
    Bella ma sono in linea con il commento di Silvano Dolci, ciao.
  • michele marra il 08/12/2006 12:14
    complimenti
  • Jean-Paul AMENTA il 26/11/2006 20:46
    Nuit magique!( Magica notte!) Ciao. JP
  • SILVANO DOLCI il 28/09/2006 16:59
    Bella: se, ma, come, quando! Noi siamo gli artefici.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0