PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Mollichella

molliche di pane
sulle mani di mio padre
io passerotto innammorato
spilluccavo dolcemente
scambiandole per teneri baci.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • angela ambrosini il 28/09/2009 09:42
    grazie di cuore per i vostri commenti. mio padre mi chiamava mollichella, mi raccontava che raccoglievo le briciole che lasciavprima davo un bacetto alle briciole epoi le mangiavo. un bacio atutti
  • Vincenzo Capitanucci il 28/09/2009 06:19
    Splendida... Angela.. di una dolcezza... e di un contenuto infinito...
  • Anonimo il 28/09/2009 00:21
    originale tenera e sncera
  • antonio castaldo il 27/09/2009 23:17
    piaciuta!
  • Minalouche TS Elliot il 27/09/2009 21:53
    Una dedica delicata, come le immagini che hai creato Mi è piaciuta molto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0