accedi   |   crea nuovo account

E finalmente mi quieto

Un po' più da vicino e sarò favola per te
come siamo adesso, distenditi sul letto dei miei occhi
dimentica il tempo stupido dei giorni inutili
io che non ho mai creduto a niente
sento la passione di un'idea
ch'è voglia  di abdicazione
nei dettagli di un amore

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0