accedi   |   crea nuovo account

Esisti

Mi soffermo a pensare,
lo sguardo proteso verso il mare
che tanto amo,
è immenso e mi abbraccia
e mi regala le barche ancorate
e gli aquiloni nel cielo.
Ma rivolgo il mio pensiero a te,
sono felice che esisti,
che vivo nascosto nel tuo seno,
nell'immensità dei tuoi occhi,
io, proprio io, piccolo essere
animato d'innocenza e di rincorse.
Così mi accorgo che esisti in me
e non ti lascio andare,
ti sento nei profumi degli ibisco
e nel vento di maestro che sopraggiunge
dal mare ad accarezzarmi.
Ma io costantemente ti penso!
Ringrazio il Dio della misericordia
di avermi fatto conoscere te,
di dammi in un attimo il tuo tempo.
Così mi accorgo che esisti,
che vivo in segreto sulle tue labbra,
sulle tue gambe snelle,
sulla sella della tua bicicletta,
nel monitor del tuo pc
quando scrivi le tue poesie per me.
In te mi perdo tra sorgenti di sangue,
nelle radici di donna,
nelle memorie del tuo pensiero.
Così tu esisti, esisti per me!

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Ruben Reversi il 01/10/2009 08:37
    GRAZIE POMPEO. UN ABBRACCIO RUBEN
  • Don Pompeo Mongiello il 30/09/2009 15:38
    Stupenda.
  • Ruben Reversi il 30/09/2009 00:49
    GRAZIE DOLCISSIME... GRAZIE MARCELLO. RUBEN
  • Anonimo il 30/09/2009 00:05
    davvero intensa... una melodia di amore tenero vissuto con cuore puro e sincero... ti perdi in lampi di speranza nel leggerla... sempre molto bravo
  • silvia ragazzoni il 29/09/2009 20:12
    bellissima e molto dolce.. bravo ruben!
  • loretta margherita citarei il 29/09/2009 16:19
    melodiosa, amore intenso traspare bravo
  • Dolce Sorriso il 29/09/2009 15:54
    meravigliosa purezza di senntimenti,
    troppo bella!
    smack

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0